Domenica 29 settembre giornata super soleggiata di esercizi sull’onda, sotto la diga del Treccione e nel campetto slalom del Novara, dove Frank Fish ha fatto ahimè il suo primo bagno.    Ma non si è trattato dell’unico bagno della giornata, dato che anche Bob Fish è riuscito a ribaltarsi da qualche parte…

 

I soliti bene informati dicono che Bob sia diventato un artista dell’aggancio e che Maria abbia finalmente imparato a dare pancia alla morta….bravi!

 

Ecco il gruppo (nella foto manca ovviamente Fabio -che l’ha scattata…e un autoscatto in quelle condizioni era complicato- e manca pure Greg, che come tutti i VIP non ama essere papparazzato)

 

Ma vediamo prima di tutto la grande portata d’acqua che esce dalla diga…

 

Tutti fanno a botte per entrarci a traghettare….

 

In particolare Bob Fish, l’artista dell’aggancio….con la sua splendida Zulu blu oltremare

 

Più a valle, in un tratto qualsiasi del Ticino, Bob seguito da Frank….

 

e Carlo che sbuca tra le onde…

 

 

 

 

 

3 Comments

  • by Vittorio Pongolini Posted 9 Ottobre 2019 19:45

    Ciao a tutti!
    Sono il più vecchio socio del CCM, Vittorio “Toio” Pongolini. Non il più vecchio canoista, eh…, ce n’è più vecchi di me, anche di parecchio.
    Vedo con piacere che il sito è rinato e quindi che il CCM sta rinascendo. Mi fa molto piacere per tutti coloro che lo frequentano e per chi si sta impegnando per ricreare ciò che è sempre stato da sessant’anni (esclusi gli ultimi 8…) a questa parte-
    Bravi ragazzi e bravi tutti i volonterosi che vogliono bene al CCM come gliene ho sempre voluto anch’io.
    Toio

    • by Ernst Bruns Posted 25 Novembre 2019 22:52

      Un saluto e tanti splendidi, lontanissimi ricordi delle spedizioni sulle alpi francesi ( Guisanne, Clairée, Durance ) degli anni ’70, in un affiatato trio ( Pongolini, Zanoni ed il sottoscritto ) o le innumerevoli discese del Sesia a cui partecipava spesso Bo Scull , un bravo canoista americano .
      Se qualcuno ancora ricorda, un affettuoso abbraccio. Complimenti al CCM che vedo attivo ed oltremodo evoluto nella attuale tecnica canoistica.

      • by Vittorio “Toio” Pongolini Posted 28 Novembre 2019 19:15

        Ciao Ernesto! Che piacere sentirti! Ecco uno del “trio” di allora da te menzionato che ancora ci dà dentro di pagaia. Come stai? Se hai un recapito telefonico o di email privato sentiamoci! Il mio cell. è 3486506162 e la mia email è vittorio.pongolini@fastwebnet.it. (Ernesto fu il primo che menzionò negli anni ’70 al CCM la possibilità di scendere il Reno Anteriore ed andammo a scenderlo sin dal ’79. Poi partirono i raduni del Reno dei primi di settembre fino ad arrivare alla 34 edizione (poi tutto si interruppe col malgoverno attuale). Egli, un chimico, sa un sacco di lingue, tedesco compreso, e quindi leggeva a dritta e a manca in lingua tedesca le descrizioni di allora su Kanu magazin. Egli è stato parte del mio primissimo gruppo di canoisti incontrati al CCM con cui iniziai a girare la vicina Europa. Da lì, …. arrivai in Nuova Zelanda!)

Add Your Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *